E il cardinale Hummes scrive ai vescovi una lettera di “sostegno” perché si preparino a ricevere l’esortazione post sinodo amazzonico

Le polemiche di questi giorni circa il libro del cardinale Sarah e del papa emerito (o del solo cardinale Sarah?) in difesa del celibato sacerdotale hanno riportato sotto i riflettori l’ormai prossima esortazione apostolica che papa Francesco dovrà rendere pubblica nelle prossime settimane e che conterrà le conclusioni alle quali il pontefice è arrivato in

Valli intervista Rusconi su Sinodo e dintorni

Riproduciamo di seguito l’intervista su Sinodo e dintorni rilasciata da Giuseppe Rusconi a Aldo Maria Valli, pubblicata venerdì 11 ottobre sul blog “Duc in altum”. Ciao Giuseppe. Con la tua domanda sugli infanticidi amazzonici, durante la conferenza stampa dell’8 ottobre in Vaticano, hai costretto all’angolo il cardinale gesuita Pedro Barreto. Bravo. Un colpo degno del

Se le streghe sono felici…

La “celebrazione” che si è svolta il 4 ottobre nei giardini vaticani, alla presenza del papa, è stata salutata così da un sito che si dedica alla magia e all’occulto: “Finalmente un atto importante della chiesa verso il riconoscimento delle religioni pagane e della loro importanza. Noi streghe non possiamo che esserne felicissime!”. Mi sembra che non

Strano dunque vero

Il vescovo di Mitù (Colombia), Medardo de Jesús Henao del Río, ha riferito di aver conferito il diaconato a un indio con “due riti”, il rito romano e il “rito indigeno”. Strano, dunque vero. Come dite? Che non esiste alcun “rito indigeno”? Suvvia, non siate pedanti. Come avete ben visto il 4 ottobre nei giardini

Le radici del sinodo amazzonico e la carica degli ottantenni

Si sa che tra gli ispiratori del prossimo sinodo amazzonico (6-27 ottobre) c’è l’ottantunenne Leonardo Boff (classe 1938), l’ex sacerdote che fu tra i fondatori della Teologia della liberazione e, molto amico di  Bergoglio, ha dichiarato di aver aiutato il papa a scrivere l’enciclica ecologista Laudato sì’. Tuttavia Boff non è solo. Un altro ideologo del

Il vero volto dell’Amazzonia e certe analogie inquietanti

amazzonia_cultura-di-morte

Riprendiamo dal blog del vaticanista Aldo Maria Valli un interessante articolo sulla cultura della morte che impera in Amazzonia e che sfata il mito dipinto da chi descrive quella regione come il paradiso in terra L’Instrumentum laboris del prossimo sinodo dei vescovi dedicato all’Amazzonia si sforza di dipingere quella regione come una sorta di paradiso in