Nominati i membri del Consiglio Speciale post-sinodale del Sinodo dell’Amazzonia

aula sinodale

(Redacción ACI Prensa, 23-11-19) – La Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi ha nominato il Consiglio Speciale post-sinodale del Sinodo dell’Amazzonia tenuto in Vaticano lo scorso ottobre. Il Consiglio post-sinodale è solitamente convocato alla fine dei Sinodi Speciali, come nel caso dell’Amazzonia, con l’obiettivo di valutare le conclusioni dell’assemblea. Il Consiglio post-sinodale del Sinodo dell’Amazzonia

VIGANÒ: IL PAPA MINACCIA LA SOPRAVVIVENZA DELLA CHIESA CATTOLICA

mons_carlo_maria_vigano

L’arcivescovo Carlo Maria Viganò ha scritto un testo in cui spiega perché ha deciso di aderire, firmandolo, al documento preparato da cento studiosi, teologi e sacerdoti per protestare contro i recenti sacrilegi compiuti durante il Sinodo per l’Amazzonia.  Durante venti secoli, la Chiesa Cattolica ha professato la fede in Gesù Cristo, unico Salvatore, giunta intatta

Pastori denunciano: “Violenza religiosa” contro i fedeli indifesi e contro la memoria della Roma dei martiri

Gli episodi intorno al culto della Pachamama hanno marchiato a fuoco il Sinodo Speciale per la Regione Panamazzonica e già c’è chi vorrebbe rinominarlo come Sinodo Pachamamico o addirittura Sinodo Idolatrico. Chiaramente la provocazione di chi aveva pensato bene di fare un processo di “inculturazione” fasulla e a tappe forzate, si è ritorta contro tali