Alexander Tschugguel, il giovane “maccabeo” che ha gettato nel Tevere gli idoli della Pachamama

Tra le notizie inerenti il Sinodo dell’Amazzonia ve ne è una che ha fatto il giro del mondo ed è quella sulla rimozione di cinque statue della Pachamama dalla chiesa di Santa Maria in Traspontina poi gettate nel Tevere. Questo fatto altamente simbolico ha riscosso il plauso di innumerevoli cattolici che si erano sentiti offesi